Al via il progetto di Im.patto che promuove sostenibilità e valorizzazione dei prodotti e dei produttori locali grazie alla coprogettazione tra Nova Coop e 9 realtà territoriali
.

Recuperare terre incolte e abbandonate, sostenere la valorizzazione della filiera dei prodotti biellesi creando connessioni tra realtà d’eccellenza, promuovere la cultura del cibo sano e locale, reinserire nel mondo del lavoro soggetti in condizione di svantaggio, creare ponti di accesso a prodotti di qualità anche per le fasce di reddito più deboli, contribuire allo sviluppo sostenibile del territorio attraverso il cibo, educando a una maggiore attenzione ai suoi aspetti produttivi e informando il consumatore sulle modalità per controllare la propria alimentazione.
Sono tanti gli obiettivi che si pone “Sapori Biellesi, coltivare e degustare la nostra terra”, il progetto che prende il via sul territorio biellese nell’ambito del bando Im.patto dalla co-progettazione tra Nova Coop e nove realtà territoriali: CLS srl (BinarioZero), Wool Travel Experience-Viaggi e Miraggi, associazione Let Eat Bi, Rete Agricola Teritori, associazione Harambee, Fondazione Pistoletto Onlus, Spaccio Popolare Casa Torrione, associazione White Rabbit Event e cooperativa sociale Biciclo.